Prima sentenza nell’ambito del caso plusvalenze dopo le indagini della Procura. Il Tribunale Federale Nazionale ha prosciolto tutte le società, i dirigenti e gli amministratori dei club che erano stati deferiti inizialmente.

Ad attendere la sentenza erano in tutto 61 dirigenti e 11 club. Tra questi anche Napoli e Juventus: il procuratore Giuseppe Chinè aveva chiesto 12 mesi di inibizione per il patron Andrea Agnelli e 11 mesi e 5 giorni per Aurelio De Laurentiis.