Riecco il Festival Italiano de Nova Veneza in Brasile. ma con una nuova data: di solito, prima della pandemia si svolgeva in giugno, quest’anno è stato programmato dal 4 al 7 agosto. Cibo, architettura e cultura della città, che si trova a circa 30 chilometri da Goiania, dalla prima edizione, se ne sono già svolte 15, della rassegna ogni anno portano circa 100.000 visitatori ed è questo il traguardo che gli organizzatori si sono posti anche per il 2022. I preparativi nella piccola città dello stato di Goias sono iniziati circa quattro mesi fa. “Ovunque andiamo – ha confermato il sindaco Valdemar Batista – ci viene chiesto del nostro Festival. La gente di Goias ne sentiva la mancanza, così come la popolazione della nostra città”. Circa 9.000 abitanti, il 60% dei quali ha origine italiana: ecco Nova Veneza che fino al 1958 non aveva questo nome, ma si chiamava ‘Colonia dos Italianos’. Una delle principali attrattive dell’evento sono i piatti tipici e per questo la gastronomia e la cultura del Festival Italiano de Nova Veneza sono patrimonio culturale immateriale di Goias dal 2019, tutto scritto con una legge approvata dallo stato.