Gasperini, tecnico dell'Atalanta (depositphotos).

Dopo gli otto gol rifilati alla Salernitana in campionato, l'Atalanta esagera ancora. Vittima della Dea lo Spezia, travolto 5-2 e fuori dalla Coppa Italia. La giostra del gol al Gewiss Stadium: apre le danze Lookman al 10', che si ripete 2' dopo. Poi i liguri accorciano subito con Ekdal, ma al 31' Hateboer sigla la rete del 3-1. Prima dell'intervallo Verde fa 3-2. Gli orobici dilagano poi nel finale di partita con il solito Hojlund e l'autorete di Ampadu. Ai quarti l'Atalanta dovrà vedersela con l'Inter.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome