Donald Trump (Depositphotos)

Nella corsa alla Casa Bianca Donald Trump conquista lo straw poll (il sondaggio informale) del Cpac, la convention dei conservatori, con il 62% delle preferenze, seguito a grande distanza con il 20% dal governatore della Florida Ron DeSantis, considerato il suo rivale potenziale principale, anche se non ha ancora annunciato la candidatura.

Seguono il businessman Perry Johnson (5%), l'ex ambasciatrice all'Onu Nikki Haley (3%), l'imprenditore del biotech Vivek Ramaswamy, i senatori Ted Cruz e Rand Paul, l'ex segretario di stato Mike Pompeo, tutti con l'1%.

"Cacceremo Joe Biden dalla Casa Bianca, dobbiamo finire quello che abbiamo iniziato": cosi' Donald Trump nel discorso di chiusura del Cpac, la convention dei conservatori alle porte di Washington, dove ha attaccato l'establishment del partito, i falsi repubblicani e i repubblicani dell'America dei Bush.

"Siamo un Paese in declino, ma non saremo mai un Paese socialista", ha avvisato nel suo primo discorso importante dopo la ricandidatura alla Casa Bianca, denunciando i confini aperti e l'emergenza immigrati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome