Il logo del massimo campionato di calcio di serie A.

Dopo le polemiche legate ai rinvii dell'ultimo settimana e la mancata disputa delle due semifinali di Coppa Italia, il mondo del calcio italiano ha deciso di andare avanti, in qualche modo.

Nel prossimo fine settimana si recupereranno le sei partite di campionato non disputate sabato e domenica scorsa, quando Juve-Inter fu rinviata a data da destinarsi "per non dare l'immagine di un calcio italiano fermo e senza pubblico", e con essa altre cinque partite in programma.

Ora si è finalmente preso atto che l'emergenza coronavirus non sarebbe stata una questione di pochi giorni. Il governo ha emanato un decreto che disciplina la disputa di partite a porte chiuse fino al 3 aprile per ogni competizione sportiva, serie A compresa.

Ecco il calendario del prossimo turno, nel dettaglio: sabato 7 marzo alle 20.45 Sampdoria-Verona; domenica 8 marzo alle 12.30 Milan-Genoa, alle 15 Parma-Spal e Sassuolo-Brescia, alle 18 Udinese-Fiorentina e alle 20.45 Juventus-Inter.