Domenico Berardi, attaccante del Sassuolo (foto depositphotos)

Al Carlo Castellani il Sassuolo travolge l’Empoli: 5-1 per i neroverdi sul campo dei toscani. La partita si sblocca subito con Berardi su calcio di rigore al 13′. I padroni di casa rimediano con Henderson dopo 3 minuti. La prima frazione di gioco si conclude 1-2 dopo la rete di Raspadori al 24′. Al rientro in campo delle formazioni è il Sassuolo a far prevalere il suo gioco, complice anche un’ingenua espulsione del giovane Viti, espulso per doppia ammonizione nel giro di meno di un minuto. Al 67′ Scamacca entra e segna, dopo 4 minuti ancora Raspadori e  poi Scamacca allo scadere (90’+2′). Si conclude 1-5 a favore dei neroverdi.