Federico Bonazzoli, attaccante della Salernitana (Depositphotos)

La Salernitana espugna il Bentegodi e conquista i primi 3 punti dell’anno contro il Verona, battuto per 1-2. Ospiti in vantaggio su rigore con Djuric; nella ripresa Lazovic riaccorcia le distanze ma una magia di Kastanos regala la vittoria ai granata.