fuoco, incendio, fiamme, vigili del fuoco

L’incendio divampato da una stufetta elettrica portatile avrebbe incendiato un palazzo di 19 piani nel Bronx di New York. Nonostante i 200 soccorritori accorsi sono vittime delle fiamme 9 bambini e 63 feriti (32 in ospedale) con ustioni di diverso grado e asfissia da fumo. Le fiamme divampate velocemente non hanno lasciato scampo a molti che sono deceduti per arresto cardiaco o per mancanza di ossigeno. Il capo dei vigili del fuoco, Daniel Nigro, lo ha descritto come “uno dei peggiori incendi della storia recente della città”.