Depositphotos

Epilogo palpitante per il girone D dei Mondiali. La Tunisia si regala un'impresa storica, quella di battere la Francia per la prima volta. Ma non basta. Perché agli ottavi ci va l'Australia, giustiziera della Danimarca.

Deschamps, a qualificazione ottenuta, tiene in panchina tutti i big e schiera una Francia zeppa di riserve. La Tunisia ne approfitta nella ripresa: di Khazri il gol del definitivo 1-0, col giallo di un gol annullato a Griezmann nel finale per fuorigioco, dopo consulto Var.

Nell'altra partita, l'Australia supera la Danimarca e si qualifica agli ottavi di finale per la seconda volta dopo l'impresa del 2006. È Leckie, al 15' della ripresa, a firmare la rete decisiva. Francia prima per differenza reti, 'Socceroos' secondi e in festa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome