(foto: depositphotos)

Alessandra Sartore, sottosegretaria all’Economia, annuncia ristori per i settori chiusi dagli ultimi provvedimenti del governo, previsti nel prossimo decrete legge sull’emergenza coronavirus.

A beneficiare dei sussidi, spiega Sartore, saranno “sale da ballo, discoteche, sport, cinema e più in generale il settore spettacolo, che ha avuto una riduzione significativa di entrate”.

I contributi saranno a forfait e a fondo perduto, la stima dell’intervento è di circa un miliardo di euro anche se la sottosegretaria ha specificato “che alla fine sarà di più”. Previsti stanziamenti ulteriori anche per il turismo e gli ammortizzatori sociali.